Stuffing di pancetta, castagne e Prugne della California

Mentre mi preparo alla faticosa settimana del Giorno del Ringraziamento, desidero condividere con voi la mia nuova ricetta preferita per il ripieno del tacchino. La dolce acidità delle Prugne della California si abbina molto bene con la ricca sapidità della pancetta e delle castagne, per un contorno irresistibile che rischia di rubare la scena al piatto principale!

Stuffing di pancetta, castagne e Prugne della California

  • 700 kg di pane bianco e nero, tagliato a cubetti
  • 400 g di pancetta, tagliata in dadini
  • 110 g di burro
  • 2 cipolle grandi, sbucciate, a pezzettini
  • 5 coste di sedano, tritate grossolanamente
  • 3 cucchiai di salvia fresca tritata finemente
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 500 g di castagne precotte e sbuciate, tagliate a quarti
  • 300 g di prugne della California, snocciolate e tagliate a metà
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di sale
  • una manciata di prezzemolo tritato grossolanamente
  • pepe nero

Per 12 porzioni

Distribuite i cubetti di pane in un unico strato su un paio di teglie e lasciateli seccare durante la notte, senza coprirli. Oppure fateli seccare nel forno a 180°C per 10 minuti.

In una padella ampia saltate i dadini in pancetta su fuoco medio-alto per 10-12 minuti, finché non saranno dorati. Unite il burro e fatelo sciogliere su fuoco medio, quindi unite le cipolle e il sedano tritati; cuocete, mescolando, per circa 10 minuti. Unite la salvia e cuocete per altri 5 minuti.

Trasferite il composto con le verdure in una ciotola molto capiente. Unite il brodo, le castagne, le prugne, il pane, le uova, il prezzemolo, sale e pepe. Usate la farcia per riempire il tacchino, poi mettete quella che avanza in una teglia imburrata. Infornate coperto a 180°C per 25 minuti. Scoprite e cuocete per mezzora circa, finché è ben dorato.

Lascia un commento

Autenticato come Laurel. Uscire?