Panini al burro e latticello

 Questi panini friabili al burro si servono tradizionalmente con il pollo fritto e con molti altri piatti del sud, e si mangiano spesso anche a colazione. Sono particolarmente buoni serviti caldi con il burro e irrorati di miele.

Panini al burro e latticello

  • 260 g di farina più un po’ per il piano di lavoro
  • 2 cucchiaini (10 g) di lievito in polvere
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio (2 g)
  • ½ cucchiaino di sale
  • 15 g di zucchero
  • 50 g di burro, freddo, a pezzetti
  • 200 g di latticello (vedi pag. 14)
  • un tagliabiscotti rotondo di 5 cm o un bicchiere piccolo

Scaldate il forno a 260°C. Mescolate i 260 g di farina, il lievito, il bicarbonato di sodio, lo zucchero e il sale. Mescolate il burro al composto lavorando con la punta delle dita fino a ottenere un impasto sbriciolato piuttosto grossolano. Le briciole saranno di varie dimensioni, ma non più grandi di piselli. In alternativa lavorate il composto nel robot da cucina, facendo attenzione però a non lavorarlo troppo. Incorporate il latticello e lavorate fino a formare una palla.

Mettetela su un piano di lavoro infarinato. Con le mani infarinate, impastatelo leggermente un paio di volte. Schiacciatelo delicatamente fino a ottenere un disco spesso circa 2,5 cm. Infarinate il bordo del bicchiere o del tagliabiscotti e schiacciatelo nell’impasto, senza girarlo. Formate un ultimo panino a mano con i ritagli avanzati. Mettete tutti i panini su una teglia foderata di carta da forno e in modo che si tocchino l’un l’altro. Se volete, spennellateli con il burro fuso.

Cuocete per 5 minuti a 260°C, poi abbassate la temperatura del forno a 230°C e proseguite la cottura finché sono ben dorati, per altri 5 minuti. Per 10 panini.

50 Comments

  • ciao Laurel, sono un pasticciere e lavoro in una bakery a Pescara, il capo mi ha detto di fare i buttermilk biscuit e li ho fatti ,usciti bene ma c’è un problema e non so se è normale ma pizzicano terribilmente in gola penso sia un problema di levito .Noi abbiamo un lievito della ditta Besson forse non sono tutti ugua ali i lieviti, devo provare con il lievito angelo? forse in america e diverso il lievito, hai riscontrato anche tu questo problema o puo dipendere da qualche altro ingrediente.attento una tua risposta e ti ringrazio in anticipo.

Lascia un commento