Barrette al cheesecake e amarene

berrybars

Come succede sempre, il mio soggiorno in Texas e’ passato cosi’ velocemente da sapere a malapena dove siano finite le ultime due settimane.

Mi sono goduta immensamente questo periodo con i miei parenti e amici, il tempo migliore che potessi sperare, fresco e soleggiato, e una lista interminabile di piatti deliziosi. I miei figli si sono trasformati immediatamente in perfetti texani: la mia piccola Juanita di città é diventata una ragazza di campagna in una notte, saltando nel torrente sotto casa, comandando i cani a bacchetta, spazzolando i cavalli come una professionista. Attilio ha mangiato per sbaglio un pezzettino di piccantissimo jalapeño ed é rimasto terrorizzato dal cibo per il resto della giornata. Si é presto ripreso, scoprendo di amare i taco e il BBQ quanto il più stagionato cowboy.

Come al solito ho fatto incetta di nuovi libri e pubblicazioni e immediatamente provato questa nuova ricetta da The New Sugar & Spice: A Recipe for Bolder Baking di Samantha Seneviratne. Queste barrette sono venute così’ bene che non vedo l’ora di provare le altre ricette di questo libro.

Quindi rimanete sintonizzati per le prossime delizie e nel frattempo date un’occhiata al mio profilo instagram per foto e storie dal mio viaggio in Texas!

Barrette al cheesecake e amarene

dal libro The New Sugar & Spice: A Recipe for Bolder Baking di Samantha Seneviratne 

Per le amarene

  • 425 g di amarene snocciolate (fresche o surgelate)
  • 65 g di zucchero
  • 1/4 di un cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 1/4 di un cucchiaino di cannella
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di amido di mais

Per la base

  • 250 g di farina 00
  • 65 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 170 g di burro freddo, tagliato a cubetti
  • 3 tuorli

Per la farcia alla cheesecake

  • 230 g (8 oz) di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia), a temperatura ambiente
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo

Scaldate il forno a 180°C. Foderate una teglia quadrata (di circa 23 cm per lato) con carta forno, lasciando un po’ di bordo.

Per le amarene: Unite in una pentola le amarene snocciolate con lo zucchero, i chiodi di garofano macinati, e il sale. Portate all’ebollizione quindi abbassate la fiamma e lasciate sobbollire il tutto per circa 5 minuti. Schiacciate bene le amarene con una forchetta. In una ciotolina da parte, mescolate l’amido di mais insieme a 2 cucchiai di sciroppo calda dalla pentola di amarene. Mescolate bene quindi unite questo composto alla pentola con le amarene. Continuate a cuocere su fuoco basso per altri 2-3 minuti, il composto si addenserà. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la vostra “marmellata.”

Per la base: Nella ciotola di un robot di cucina con la lama di metallo, unite la farina, lo zucchero, il lievito e il sale; azionate il robot un paio di volte per mescolare gli ingredienti. Unite il burro freddo e azionate il robot velocemente a scatti quindi aggiungete i tuorli e continuate ad azionare il robot a scatti solo un paio di volte per ottenere un composto sbricioloso. Non lavorate troppo l’impasto.

Trasferite più della metà dell’impasto nella pirofila imburrata e schiacciate il composto sul fondo con le mani. Infornate la base finché non sarà leggermente dorata, per 20-25 minuti, nel forno già caldo a 180°C.

Per la farcia alla cheesecake: mescolate insieme il formaggio spalmabile (rigorosamente a temperatura ambiente, non freddo), con lo zucchero. Unite l’uovo e mescolate con una forchetta per amalgamare bene il tutto.

Stendete la farcia alla cheesecake sopra la base cotta nella teglia, quindi coprite completamente con il composto di amarene. Spolverizzateci sopra l’impasto della base rimanente sulla frutta, in modo da ricoprirla completamente di grosse briciole.

Infornate nel forno caldo a 180° per circa 30-40 minuti. La superficie dovrebbe essere ben dorata. Lasciate raffreddare completamente quindi togliete dalla teglia e tagliate in 16 barrette.

4 Comments

Lascia un commento