Torta facile al cioccolato

IMG_6841

Foto di @elizabethtjones

Ecco la torta che ho preparato per la nostra cena di capodanno (per 30 persone!). Se devo fare un dolce per molti ospiti, questa torta é la mia prima scelta. É grande, facile da preparare, e amata da grandi e piccini. Happy 2016 a tutti!

Torta facile al cioccolato

  • 260 g di farina
  • 400 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 50 g di cacao in polvere
  • 230 g di burro
  • 230 ml di acqua bollente
  • 120 ml di latticello o del suo sostituto
  • 2 uova leggermente sbattute

per la glassa

  • 400 g di cioccolato fondente di buona qualità
  • 160 ml di acqua

Scaldate il forno a 200° C. Imburrate una teglia rettangolare di 22×33 cm e mettetela da parte.

In una ciotola setacciate insieme la farina, lo zucchero, il sale e il bicarbonato; mettete da parte. Sciogliete il burro in una pentola a fuoco basso, quindi incorporate il cacao. Unite l’acqua bollente e lasciate bollire per 30 secondi, quindi spegnete il fuoco.

Unite il composto di acqua e cacao con la miscela di farina e mescolate bene. Incorporate le uova e il latticello. Versate l’impasto nella teglia preparata e infornate per circa 30 minuti, o finché uno stecchino di legno infilato al centro ne esce pulito.

In frattempo, preparate la glassa: Tagliate a pezzetti il cioccolato. Preparate due pentole per la cottura a bagnomaria: prendete una casseruola e riempitelo d’acqua per circa tre dita. Poggiate sopra ad un pentolino una ciotola ma fate molta attenzione che quest’ultima non tocchi le pareti e soprattutto il fondo bollente della casseruola. Mettete il cioccolato tagliato a pezzetti e 160 ml di aqua all’interno della ciotola; accendete il fornello a fuoco medio e fate riscaldare il tutto. Appena il cioccolato comincerà a sciogliersi spegnete il fornello continuando a mescolare dolcemente con una spatola di legno. Quando tutto il cioccolato si sarà sciolto e amalgamato insieme all’acqua togliete la ciotola dal pentolino. Lasciate raffreddare la glassa per mezz’ora, mescolando ogni tanto.

Sformate la torta e ponetela su un piatto di portata (oppure servitela direttamente dalla teglia come ho fatto io). Versateci sopra la glassa e lasciate riposare per almeno un’ora prima di servire. La glassa si indurirà. Decorate a piacere.

6 Comments

Lascia un commento