Biscotti ricoperti al cioccolato e menta

21

Foto e ricetta tratti dal mio libro “American Bakery.”

Biscotti ricoperti al cioccolato e menta

  • 200 g di farina ‘0’ (manitoba)
  • 50 g di cacao amaro
  • 225 g di zucchero
  • mezzo cucchiaino lievito in polvere
  • 1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/4 cucchiaino di sale
  • 170 g di burro, freddo, a cubetti
  • 2 tuorli
  • 1 1/2 cucchiaini di essenza di menta piperita
  • 800 g di cioccolato fondente (60-70%)
  • caramelle alla menta piperita, sbriciolate (facoltativo)
Per 72 biscotti

Nel robot da cucina con la lama di metallo versate la farina, il cacao, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale. Mescolate. Aggiungete il burro freddo e azionate rapidamente il robot a scatti un altro paio di volte. Unite i tuorli e l’essenza di menta e continuate ad azionare a scatti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Trasferitelo su un piano di lavoro e formate un cilindro del diametro di 5 centimetri. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti o nella carta da forno e ponete in frigorifero per almeno 2 ore, o tutta la notte.

Preriscaldate il forno a 180 °C. Togliete la pellicola e tagliate l’impasto a fette dello spessore di 6-7 millimetri. Trasferitele su una placca da forno rivestita di carta da forno e infornate per 12-14 minuti. Sfornate i biscotti e lasciateli intiepidire per 5 minuti prima di trasferirli su una gratella a raffreddare. Nel frattempo fate fondere il cioccolato a bagnomaria e lasciate intiepidire. Con una forchetta, o con pinze da cucina, intingete i biscotti nel cioccolato, girandoli per coprirli completamente. Appoggiateli su un piatto foderato con carta da forno. A piacere, decorate con le caramelle alla menta sbriciolate. Mettete in frigorifero almeno 15 minuti, finché il cioccolato non sarà solidificato, quindi servite.