Biscotti che sanno di brownies

chocbrowniecookies

Croccanti fuori, morbidi come dei brownies all’interno, incredibilmente facili da fare e per giunta anche senza glutine! Non c’é nulla, di questi biscotti, che non si possa amare. Sono allo sprint finale della mia maratona di un mese dedicata ai biscotti di Natale. Sto postando un biscotto al giorno su Instagram per tutto il mese di dicembre e sono molto soddisfatta dei risultati e di tutte le nuove ricette! Ciò detto, spero che mi capirete se non vedrete un biscotto nel raggio di un miglio da questo blog, per almeno un paio di mesi, a partire dal 31 dicembre!

Biscotti che sanno di brownies

ricetta da Epicurious

  • 360 g di zucchero a velo
  • 70 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 albumi
  • 1 uovo
  • 120 g di cioccolato fondente, tagliato a pezzettini
Per circa 24 biscotti

Scaldate il forno a 180°C (350°F). Con una frusta, mescolate insieme lo zucchero a velo, il cacao e is sale; quindi unite gli albumi e l’uovo. Aggiungete i pezzettini di cioccolato. Formate delle palline di impasto usando due cucchiai e sistemateli su due teglie foderate con carta da forno. Lasciate 4 cm di spazio tra una pallina e l’altra.

Cuocete, nel forno gia caldo a 180°, per 14-16 minuti. Saranno ancora morbidi quando sfornati. Non cuocete troppo o si seccheranno.

 

16 Comments

  • Ciao Ilaria, mi dispiace! Bisogna toglierli dal forno mentre sono ancora morbidi, visto che solidificano mentre si raffreddano. Forse si sono cotti quel minuto in più e si sono attaccati troppo. Cmq ammetto che é una ricetta un po’ delicata questa, e la cottura non é facile da azzeccare!

  • Buonasera! Ho avuto lo stesso problema. Anche a me altre ricette sono sempre venute bene e non riuscivo a spiegarmi cosa fosse successo. La prima volta che li ho tolti dal forno erano ancora troppo morbidi. Ma dopo due minuti in più non riuscivo a staccarli dalla carta da forno.

  • Ciao Laurel, ho provato a farli seguendo la ricetta, ma non appena messi in forno si sono letteralmente sciolti tutti… Non è che manca qualche ingrediente..?

  • Cavoli Lulú mi dispiace un sacco! Io li ho fatti varie volte con successo, ma adesso riguardo bene la ricetta per vedere che cosa ti potrebbe essere accaduto. :(

  • Ciao! Ho provato a fare questi biscotti ieri e volevo sapere se sono l’unica a cui e’ venuto un pastrocchio di cioccolato. Ho seguito nel dettaglio la ricetta e i gradi di cottura. Sulla parte superiore una patina e all’interno tutto crudo a chiazze. Ho lasciato raffreddare ma al momento di staccare i biscotti la metà rimane attaccata alla carta da forno.
    E’ la prima ricetta di questo sito che non mi viene… :-(

  • Ciao Andre! Nelle mie ricette i gradi sono intesi sempre per il forno statico se non indicato in un altro modo. Puoi sempre usare il ventilato ma dovresti abbassare la temperatura di una 15ina di gradi

  • Ciao Laurel,
    scusa la domanda, te l’avranno rivolta milioni di volte, ma quando parli di gradi del forno intendi in modalità ventilato? O statico?
    Grazie mille!

  • Ciao Laurel, io ho appena provato a farli ma non si staccano dalla carta da forno: rimane appiccicata metà del biscotto.. Cosa posso avere sbagliato? Intanto grazie e complimenti per le tue ricette, sono sempre stuzzicanti e garantiscono successo assoluto!

Lascia un commento