Breakfast muffins

breakfast-muffins

I muffin di oggi sono più salutisti del solito. Avevo voglia una colazione che fosse meno dolce e più nutriente, da mangiare anche di fretta ma capace di darmi energia per ore, senza troppe calorie. Come potrete immaginare, il tempo è un elemento prezioso per me ultimamente, goffamente diviso tra la gestione di un’esuberante bimba di due anni, un neonato sempre affamato, un marito dimenticato e un blog trascurato. Soddisfare le mie voglie in questo momento non è una priorità…ed è proprio per questo che sono particolarmente orgogliosa di aver trovato il tempo di preparare questa ricetta, fatta apposta per ME. So che sarò l’unica in questa casa ad apprezzarli, ed é anche da questo che viene la mia soddisfazione.

breakfast-muffins2

Breakfast Muffins

  • 2 uova
  • 150 g di yogurt bianco magro
  • 40 g di burro, fuso
  • 100 g di purea di mele (passata di mela cotta)
  • 1 banana matura, schiacciata con una forchetta
  • 4 cucchiai (80 g) di miele
  • 200 g di farina integrale
  • 50 g di fiocchi d’avena, più un po’ per decorare
  • 1 cucchiaino e ½ di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino e ½ di bicarbonato di soda
  • 1 cucchiaino e ½ di cannella
  • ½ cucchiaino di sale
  • 150 g di mirtilli freschi o surgelati (se surgelati, NON scongelarli)
  • 2 cucchiai di semi misti, per decorare (io ho usato semi di zucca, di girasole e di lino)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna integrale, per decorare
Per 12 muffin

Scaldate il forno a 180°C. Imburrate 12 stampini per muffin, o foderateli con i pirottini di carta.

Mescolate insieme le uova, lo yogurt, il burro fuso, la purea di mele, la banana schiacciata e il miele. Mettete da parte. In un’altra ciotola mescolate insieme la farina, i fiocchi d’avena, il lievito, il bicarbonato, la cannella, il sale e i mirtilli.

Incorporate delicatamente il composto col uovo agli ingredienti secchi finché sono appena amalgamati, senza mescolare troppo.

Riempite gli stampini con il composto e cospargete con un po’ fiocchi d’avena, di semi misti e di zucchero di canna. Infornate per 22-25 minuti nel forno già caldo o finché sono ben dorati. Sfornate i muffin e lasciateli raffreddare per qualche minuto nei stampini, quindi sformateli e lasciateli raffreddare su una griglia.

Potete conservare i muffin in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per 4 giorni, oppure congelarli per 3 mesi.