Zuppa piccante di fagioli neri e pollo

beansoup2

Ecco a voi una zuppa ricca e saporita capace di scaldarvi anche durante le fredde serate invernali. Io amo mangiare piccante ma sentitevi liberi di aggiustare il peperoncino e gli altri sapori a vostro piacere. Buon anno!

Zuppa piccante di fagioli neri e pollo

 Per i fagioli:

  • 500 g di fagioli neri secchi
  • 1 foglia d’alloro
  • 1 cucchiaino di sale

Coprite i fagioli con acqua fredda e lasciateli ammollo per 6-8 ore. Scolateli, sciacquateli e metteteli in una pentola insieme alla foglia d’alloro. Coprite con 4 cm di acqua fredda e portate all’ebollizione. Cuocete i fagioli fino a che saranno teneri ma ancora al dente, per circa un’ora. Aggiungete il sale a meta’ cottura.

Per il pollo e il brodo:

  • 1 pollo intero
  • 1 cipolla gialla, sbucciata e tagliata in quarti
  • 2 coste di sedano, a pezzettoni
  • 1 carota, a pezzettoni

Mettete il  pollo, le verdure, e un cucchiaino di sale in una pentola capiente, coprite con acqua fredda e portate a ebollizione. Abbassate la fiamma e fate sobbollire finche’ il pollo sará cotto, circa 30-45 minuti. Togliete il pollo dal brodo e mettete da parte a raffreddare. Filtrate il brodo e versatelo in una ciotola capiente, eliminando le verdure, e mettete da parte. Pulite il pollo, staccando la carne dalle ossa e fatela a pezzi con le mani. Tritate e tenete da parte la carne.

Per la zuppa:

  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 jalapeno (peperoncino piccante), privato dei semi e tritato finemente
  • 1 peperoncino chipotle, privato dei semi e tritato finemente (facoltativo)
  • 2 cipolle dorate, tritate
  • 1 carota, tritata
  • 1 costa di sedano, tritata
  • 3 spicchi d’aglio, sbucciati e tritati finemente
  • 2 confezioni di pomodori pelati (800 g totali)
  • 2 cucchiaini di cumino macinato
  • peperoncino in polvere (facoltativo)
  • sale
  • Crème fraîche o yogurt greco, per guarnire
  • coriandolo fresco o prezzemeolo fresco, per guarnire

Scaldate l’olio d’oliva in una pentola capiente e rosolate i peperoncini, le cipolle, la carota, il sedano e l’aglio finche saranno teneri, circa 7 minuti. Aggiungete i pomodoro pelati e il cumino tritato, e cuocete, mescolando e schiacciando i pomodori con un cucchiaio di legno per altri 5 minuti. Unite circa 1 litro e mezzo del brodo di pollo, portate a ebollizione, quindi abbassate la fiamma e fate sobbollire per 30 minuti. Unite i fagioli neri cotti e scolati e continuate a cuocere fino a che i fagioli e le verdure saranno molto teneri, circa altri 30-45 minuti. Aggiungete altro brodo di pollo a piacere per eveitare che si aciughi troppo. Quindi aggiungete la carne di pollo e scaldate, ma non fate sobbollire a questo punto. Assaggiate la zuppa per sale e aggiustate tutti i sapori, aggiungendo altro cumino o peperoncino in polvere se desiderate.

Servite la zuppa calda in ciotole individuali, e guarnite con una cucchiaiata di crème fraîche o yogurt greco e del coriandolo fresco tritato.