Qualche novità

New Kitchen from Emilio Scoti on Vimeo.

Dopo due lunghissimi mesi di lavori, complicazioni e ritardi, ho finalmente il piacere di presentarvi la mia nuova cucina! Fatico ancora a credere che sia ormai realtà, di poter prendere cibo fresco dal mio frigo e di poterlo cucinare sui miei fornelli (ora ne ho ben cinque! Potentissimi!). Non voglio più mangiare fuori o comprare alcunché di preparato dal rosticciere. E sicuramente non chiamerò una pizza a casa per molto, molto tempo.

La mia prima spesa (dopo mesi) è stata più che esagerata. Avreste dovuto vedermi, mentre svolazzavo tra i banconi refrigerati ricolmi di fresche leccornie, ridacchiando tra me e me mentre riempivo il mio carrello: “Emilio, guarda, sto comprando del LATTE FRESCO!”.

Ne è valsa la pena, comunque. La mia nuova cucina va come una macchina perfettamente oliata; i miei nuovi, scintillanti elettrodomestici Kitchen Aid fanno le fusa come gattini e i miei nuovi mobili rossi contengono senza problemi tutte le mie pentole e stoviglie.

E poi, nel caos di questo lungo trasloco e lavori edili, c’è un altro dettaglio che ho dimenticato di annunciare….qualcosa che sta prendendo il controllo del mio corpo, togliendomi energie e monopolizzando i miei pensieri negli ultimi mesi.

È proprio quello che state pensando, Un’americana in cucina ha un altro “bun in the oven”: questa volta è un maschietto, che dovrebbe arrivare alla fine di gennaio.

Quindi, come potrete facilmente immaginare, sono stati mesi piuttosto concitati e intensi, ma anche pieni di entusiasmanti cambiamenti e con la promessa di belle cose in arrivo…come il  dispenser di ghiaccio tritato integrato nel mio nuovo frigorifero, ad esempio. Per un’americana, in particolare, questa è una cosa bellissima.

La progettazione

ikea-planner1

I lavori

IMG_7715

L’arrivo del frigo!

IMG_7803

IMG_7805

Il montaggio

IMG_7787

IMG_7791

Finalmente finita!

T5616x3744-00136

T5616x3744-00144

T5616x3744-00155

_MG_2005

frigo

30 Comments

  • Congrats!!
    Davvero evviva il piccoletto in arrivo e complimenti per la cucina..il rosso d’altronde è il mio colore preferito!

  • Ciao Carissima Laurel!!
    Tantissimi complimenti per tutte le novità degli ultimi mesi!!
    Anche noi ci siamo costruiti la cucina (ikea!!) e finalmente tutti gli ingranaggi stanno cominciando piano piano a girare come si deve!!
    Posso finalmente dedicarmi al blog in maniera “continuativa”!!
    Ti Faccio i Migliori Auguri e Ancora Congratulazioni per il tuo Nuovo Piccolo Frugoletto in arrivo!! ; P

  • non scrivo mai,seppure mi affacci qualche volta. Provo grande stima e simpatia per te, ho pure acquistato due tuoi libri, di cui il più apprezzato “buon appetito america!” ed avrei tante cose, complimentie e ringraziamenti compresi, da dire ma se aspetto di aver tempo, hai voglia:) stavolta però basta con le silenziose presenze, vanno fatti solenni auguri per la cucina e grandi congratulazioni per il futuro maschietto!!sono davvero, ma davvero felice per te!

  • Beh ma auguriiiii! Prima di tutto, auguri per la pancia :) E poi auguri per la nuova cucina, splendida scelta di colori. Anch’io per la mia ho scelto il rosso, però il frigo così te lo invidio proprio, ecco! :P

  • Che bella la cucina, e che bella notizia ci fai condividere con la tua famiglia!!! Ti auguro che questa felicità non vi lasci mai!
    Baci

  • I’ve been following your blog for a while…congrats on the baby news and I love your new kitchen, particularly the new fridge…I am a Canadian and have been living in Italy for almost 6 years and have found you blog helpful on many occasions so thank you and I look forward to reading your next post!

  • oh, auguri! per la nuova cucina che è uguale alla mia nella scelta dei colori ( sotto rosso, sopra bianco lucido:D) e spt per il fratellino di juanita!!!

  • Allora: da dove cominciamo? dalla cucina? bella
    O dalla notiziona? bella
    Come vedi, mantengo un certo aplomb, il dovuto distacco emozionale, senza smancerie.
    OK?
    Ah – però…
    EVVIVAAAA!!! CHE BELLO! LA CUCINA BELLISSIMA, IL BIMBO BELLISSIMO, LO SO, COME LA BIMBA, EVVIVA EVVIVA
    Manca solo un nuovo blog – UN’AMERICANA NELLA NURSERY – con ricette ad hoc: Biberon Martini Cocktail (stirred not shaken), Baby banana cream pie…

Lascia un commento