Hand Pies: Crostate tascabili ai mirtilli

hand-piesAmmettiamolo: la parte più buona di un pie é la pasta. Fatta fresca in casa, spennellata con l’uovo e spolverizzata con lo zucchero, cotta alla perfezione, dorata e croccante, ha un profumo divino e un sapore indimenticabile. Intendiamoci, anche la farcitura di frutta é buona, ma io lo considero solo un complimento alla vera protagonista: la crosta. Questo weekend sono stata tentata da un’abbondanza di mirtilli freschi al mercato e ispirata da questa ricetta di Bon Appetite ho quindi deciso di invertire la proporzione di frutta e pasta, e provare queste adorabili crostate tascabili. Il risultato è di tale successo che temo che il pie classico, almeno nella mia cucina, sia in via di estinzione.

hand-pies2

Hand Pies: Crostate tascabili ai mirtilli

  • 1 ricetta Pie Crust (pasta brisee friabile)
  • Farina q.b. (per stendere)
  • 280 g di mirtilli freschi
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 50 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • un uovo
  • zucchero q.b. per decorare
Per 6 hand pies

Scaldate il forno a 190°C. Stendete la pasta per formare un grande rettangolo. Tagliate in 6 rettangoli e trasferite in frigorifero per 15 minuti.

Unite i mirtilli con la scorza e il succo di limone, lo zucchero e il sale; mescolate delicatamente.

Togliete la pasta dal frigorifero, aggiungere sulla metà di ogni quadrato due cucchiai di mirtilli, spennellate i bordi con acqua poi ripiegate la pasta per chiudere il “pacchetto” e sigillate bene i bordi passandoci anche i rebbi di una forchetta.

Adagiate i pacchettini in una teglia foderata di carta da forno. Mescolate l’uovo con un cucchiaino d’acqua, quindi spennellate ogni pacchettino col uovo e cospargete con un cucchiaino di zucchero. Praticate due tagli sulla superficie con un coltellino affilato per fare uscire il vapore.

Infornate i hand pies nel forno giá a 190°C, finché i succhi ribollano e fuoriescono e la superficie é molto dorata, per circa 35-40 minuti. Serviteli caldi oppure a temperatura ambiente.