Brown Sugar

Questo post è dedicato al brown sugar in entrambi le accezioni: è infatti la canzone di apertura dell’album “Sticky Fingers” dei Rolling Stones ma anche un ingrediente fondamentale in moltissime ricette americane. Ricevo moltissime domande su questo misterioso prodotto qui in Italia, ho quindi deciso di rispondere a tutti in una volta sola. Se qualcuno lo avesse trovato in vendita qui in Italia, lo pregherei di segnalarmi dove, in modo da pubblicare una lista dei negozi che lo vendono per tutti i lettori!

D: Che cos’è il brown sugar?

R: Lo zucchero grezzo (o solo parzialmente raffinato) è macinato finemente e mescolato con la melassa, da cui prende il tipico colore bruno e la consistenza più umida.

D: Ah, quindi si tratta di zucchero di canna? O di zucchero grezzo?

R: NO. Non è nessuna delle due, Lo zucchero grezzo non è macinato così finemente e non contiene melassa, che è l’ingrediente fondamentale del brown sugar.

D: Perché dovrei usare il brown sugar? Non posso usare quello bianco normale?
R:
 Il brown sugar dona ai piatti una consistenza diversa, e sapori specifici. Aiuta a mantenere i biscotti morbidi e dà un gusto profondo di caramello a salse e dessert.

D: Uffa! io vivo in italia e  non riesco a trovare il brown sugar da nessuna parte! Non posso sostituirlo con qualcos’altro?
R:
 Niente paura! Potete fare il brown sugar in casa.Tutto ciò di cui avete bisogno è un barattolo di melassa, che si può trovare nei negozi specializzati (come NaturaSì, Superpolo, ecc.) o in erboristeria, e dello zucchero bianco. Potete seguire la ricetta qui sotto, o semplicemente aggiungere la corretta quantità di melassa e zucchero bianco alla ricetta che state eseguendo e ve lo richiede. Le proporzioni sono di circa 10 parti di zucchero bianco per 1 di melassa (Se la vostra ricetta richiede 250 grammi di brown sugar, ad esempio, userete 225 grammi di zucchero e 25 grammi di melassa).

Ricetta per il brown sugar:

  • 200 grammi di zucchero bianco
  • 20 grammi di melassa (calda)

Mescolate zucchero e melassa con una frusta a mano o con il robot da cucina.