Chocolate Chip Cookies


Ecco una ricetta semplice e infallibile che non manca mai di soddisfare la fanciullina che è in me. Le gocce di cioccolato che vendono in Italia sono molto più piccole e più dolci di quelle statunitensi, e mi mancano quindi quelle pozze di fondente fuso che quest’ultime riescono a creare. Per ovviare all’inconveniente preferisco tagliare una tavoletta di cioccolato in cubetti della dimensione voluta e mescolarli nell’impasto invece delle gocce preconfezionate. Ne risulta un biscotto soffice, invitante, pieno di cioccolato fuso e noci croccanti…Non appena ne finisco uno la bambina che è in me ne vuole subito un altro, e l’adulta che è in me le dà subito il permesso.

Chocolate Chip Cookies | Biscotti con gocce di cioccolato

  • 200 g zucchero
  • 1 cucchiaio di melassa
  • 100 g burro, a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato di soda
  • 200 g farina manitoba
  • un pizzico di sale
  • 200 g gocce di cioccolato (io preferisco usare le tavolette di cioccolato fondente, tagliate a pezzettini)
  • 130 g noci tritati
per 12-14 biscotti

1. Scaldate il forno a 150°C.

2. Sbattete insieme il burro, lo zucchero e la melassa in una ciotola per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto cremoso.

3. Unite l’uovo e sbattete lentamente.

4. In un’altra ciotola setacciate insieme la farina, il bicarbonato e il sale, poi unite al composto di burro, uovo e zucchero e m escolate bene.

5. Unite le gocce di cioccolato e le noci tritate.

6. Usando un cucchiaio, formate delle palline di impasto (circa 4 cm di diametro). Sistemate le palline (ad almeno 8 cm di distanza l’una dall’altra) su una teglia foderata di carta forno.

7. Infornate per circa 18-20 minuti.


Un piccolo aggiornamento per gli amici romani: sarò nella capitale questo fine settimana per un paio di lezioni di cucina e una presentazione del libro. Per informazioni guardate l’immagine qui sotto. Spero di vedervi tutti!