Schiacciatine alla griglia

Non riesco proprio a trattenermi dal postare un’ultima ricetta per la griglia, perfetta per gli ultimi giorni di un’estate che se ne va troppo in fretta. In passato, mi è capitato di interessarmi alle schiacciatine grigliate, ma ne ho sempre diffidato trovandole complicate o quantomeno troppo laboriose. Mark Bittman, con il suo approccio leggero e diretto, mi ha convinto a dare loro una possibilità. Sto parlando di uno dei miei preferiti tra i cuochi-scrittori, e questo piatto, come molte delle sue ricette, è semplice e gustoso. Io le ho servite come base di una bruschetta di pomodoro fresco, ma in futuro ho intenzione di combinarli con altre salse, formaggi e salumi. Questa ricetta mi ha fatto anche venire la curiosità di provare a fare la pizza sulla griglia, cosa che ho visto in passato ma mai provato di persona. Purtroppo, però, dovrò aspettare per tutto l’inverno finché non tornerà la stagione delle grigliate!

Schiacciatine alla griglia

Ricetta adattata da quella di Mark Bittman

  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 420 g di farina
  • 2 cucchiai di erbe fresche tritate (rosmarino, timo, etc)
  • Olio extra vergine di oliva a piacere

1. Mescolate il sale, lo zucchero, il lievito e una tazza d’acqua calda in una ciotola capiente. Lasciate riposare il composto per circa 5 minuti, quindi aggiungete la farina e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. (Se fosse troppo secco, aggiungete un po’ di acqua calda, un cucchiaio alla volta). Coprite con un canovaccio pulito, e lasciate lievitare in un luogo tiepido per almeno un’ora.

2. Nel frattempo, preparate la griglia sopra le braci mediamente calde. Quando l’impasto è pronto, quindi lievitato, trasferitelo su un piano di lavoro ben spolverato di farina, aggiungetevi le erbette tritate, e lavoratelo finchè non diventa soffice e liscio, dai 5 agli 8 minuti.

3. Ritagliate dall’impasto 10 pezzi di ugual misura e stendeteli uno ad uno fino ad ottenere un diametro di circa 15 centimetri; non c’è bisogno che siano pertfettamente rotondi, mentre è meglio che manteniate lo stesso spessore. Spennellate d’olio ogni schiacciatina su un lato e ponetela sulla griglia dalla parte unta. mentre quella parte cuoce, spennellate anche quella superiore con l’olio; quando il pane comincia a dorarsi e gonfiarsi, giratelo. Quando anche il secondo lato si è dorato, togliete la schiacciatina dalla griglia e servite immediatamente.

3 Comments

  • Ciao e complimenti per le bellissime ricette!
    Posso sapere se la ricetta della salsa BBQ e’ quella originale o se ce ne sono altre?
    Grazie mille
    Ciao Ornella

  • Mi sono innamorata di questa deliziosa ricettina veloce veloce, anche se l’estate sta passando provo subito e rifarla. Brava, bel blog.
    Luisa

Lascia un commento