Best Burger Buns:
panini per hamburger fatti in casa


Si torna al lavoro (e quindi in cucina) dopo una lunga e piacevole vacanza. Le cose da fare sono molte, ma volevo comunque dare un segno di vita e parlare di una delle mie ricette preferite.

I panini da hamburger fatti in casa fanno veramente la differenza. Hanno il potere di trasformare un normale sandwich in un piatto straordinario, ed è sempre divertente osservare lo stupore sui volti dei tuoi amici quando ti chiedono esterrefatti:” tu vuoi dire che…hai fatto anche il pane?!” Quando ne ho il tempo, lo faccio sempre, a meno che gli ospiti non siano troppo numerosi o la mia agenda troppo fitta di impegni. Ed è allora che entra in gioco Johnny.

Poche settimane fa avevo bisogno di un gran numero di questi panini, e non avevo il tempo di farli da sola. Quindi, con l’aiuto della mia amica Marina, siamo andate dal suo panettiere di fiducia con il mio libro in mano e gli abbiamo chiesto se fosse disponibile ad imparare una nuova ricetta, e a moltiplicarla per 60. Lui non si è solo dimostrato affabile, ma addirittura entusiasta al proposito. Questo panettiere, un appassionato degli Stati Uniti che risponde al nome di Johnny, si è dedicato senza risparmio alla causa e i panini sono venuti un capolavoro: soffici, delicati e leggermente dolci. Ne sono rimasta completamente soddisfatta, e divertita dal fatto di aver dato una mia ricetta ad un panettiere italiano professionista.

In sostanza, se ne avete il tempo, vi raccomando di provare questa ricetta a casa; è semplice e per lo più di nessuna fatica, mentre si aspetta che l’impasto lieviti. Se invece avete altro da fare, non vi resta che chiamare Johnny: sarà più che felice di prepararvela in men che non si dica. Giò, Il Fornaio del Corso – Corso San Gottardo 12 – 20136 Milano – Tel. 02 8322649

Burger Buns: Panini per hamburger fatti in casa

Per l’impasto:

  • 180 ml d’acqua calda
  • 30 g di burro, ammorbidito
  • 1 uovo
  • 450 g di farina manitoba ‘0’ (io ho usato anche la ’00’ nel passato con ottimi risultati)
  • 50 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco

Per la copertura:

  • 1 uovo sbattuto con un cucchiaino d’acqua
  • semi di sesamo
Per 8 panini

Mescolate tutti gli ingredienti per l’impasto e lavoratelo per circa 10 minuti fino a quando diventa soffice e liscio.

Mettetelo in una ciotola leggermente unta di olio e eoprite con un canovaccio. Lasciatelo lievitare per 1 o 2 ore, finche’ raddoppia di volume.

Sgonfiate leggermente l’impasto, formate un panetto e tagliatelo in 8 pezzi. Formate con ciascuno un disco dello spessore di circa 2,5 cm e di un diametro di 8 cm. Mettete i panini su una teglia leggermente unta di olio, coprite e lasciateli lievitare per un’altra ora, finche’ sono bene gonfi.

Accendete il forno a 190°C. Spenellate i panini con l’uovo sbattuto con un cucchiaino d’acqua, poi spolverate con i semi di sesamo.

Cuocete nel forno già caldo finche’ sono dorati, per circa 15 minuti.

{ 256 Commenti }
  • Antonella
    Sep 1, 2010

    Li adoroooooo! Grazie!

    Antonella Sep 1, 2010
    Replica
  • Sep 1, 2010

    Ricetta già provata qualche mese fa, risultato più che ottimo!!

    Lo81 Sep 1, 2010
    Replica
  • Marta
    Oct 1, 2010

    Ciao! volevo sapere se è possibile congelarli per fare scorta.
    Se sì, mi consigli d cuocerli copletamente prima o di fare solo una mezza cottura e completarla dopo averli scongelati???
    Grazie mille!!!!

    Marta Oct 1, 2010
    Replica
  • Carola
    Oct 19, 2010

    Ciao,

    se li si fa a forma allungata è un pane adatto anche per gli hot dog?

    Grazie

    Carola

    Carola Oct 19, 2010
    Replica
    • Oct 20, 2010

      Esattamente Carola! Funziona benissimo per gli hot dog!

      Laurel Oct 20, 2010
  • lucia
    Oct 26, 2010

    cara Laurel, ho acquistato il tuo libro e ho provato alcune delle tue ricette sono a dir poco fantastiche. Complimenti!
    Poi i panini fatti in casa sono straordinari…
    Saluti Lucia!

    lucia Oct 26, 2010
    Replica
  • Nov 2, 2010

    Oh che belli! Proverò a rifarli, magari in versione gluten free :D Grazie!!!

    Francesca Nov 2, 2010
    Replica
  • May 15, 2011

    li ho fatti in versione gluten free. buonissimi, sono piaciuti molto anche a mia figlia.
    fra breve posto la versione senza glutine sul blog.
    intanto ecco come sono venuti:
    http://www.flickr.com/photos/91348171@N00/5712645434/
    e
    http://www.flickr.com/photos/91348171@N00/5722464231/

    la gaia celiaca May 15, 2011
    Replica
    • May 15, 2011

      Bravissima! Grazie!

      Laurel May 15, 2011
  • May 15, 2011

    Gaia sono bellissimi :) A me non sono venuti così soffici con le farine gluten free! Ho provato con la mix it ma sono rimasti anche un po’ bianchi… Comunque molto buoni!!!

    Francesca May 15, 2011
    Replica
  • […] la ricetta di questi panini basta fare un salto sul blog della mia amica foodblogger, quella spilungona di Laurel. Per sapere come ho fatto i fishburger […]

    Replica
  • […] homemade con best burger buns, hamburger fatto a mano di vitellone bio, pomodoro, lattuga, ketchup heinz e maionese fatta in […]

    Replica
  • […] mi arrogo nessun merito, per questi meravigliosi panini. Li faccio seguendo questa ricetta, che mi ha segnalato l’ottima Chiara, e i risultati sono strepitosi. È scritta bene e le […]

    Replica
  • Cristina
    Oct 15, 2012

    ma il forno ventilato e statico ?!?!?

    Cristina Oct 15, 2012
    Replica
    • Oct 16, 2012

      Ciao Cristina! Sarebbe meglio il forno ventilato, ma in quel caso dovresti ridurre la temperatura a 180°C.

      Laurel Oct 16, 2012
  • Maria Angela
    Oct 16, 2012

    Non mi dire!!! Il famoso Johnny ha il negozio in San Gottardo???? Ma io abito vicinissimo! Gli farò una vista sicuramente, eheheh

    Maria Angela Oct 16, 2012
    Replica
  • valentina
    Oct 20, 2012

    Ciao Lorel ho provato a fare questi panini e sono venuti benissimo! Ho fatto solo un piccolo cambiamento, ho utilizzato il lievito secco normale (il più famoso in Italia è nelle bustine grigie). Solitamente quello istantaneo lo uso per preparazioni che devono lievitare in forno. Spero sia un consiglio che potrà esserti utile.
    Un abbraccio e in auguri per il tuo nuovo libro! :)

    valentina Oct 20, 2012
    Replica
  • Oct 21, 2012

    deliziosi!!! soprattutto per una famiglia come la mia che adora gli hamburger…

    cri Oct 21, 2012
    Replica
  • […] la ricetta di questi panini basta fare un salto sul blog della mia amica foodblogger, quella spilungona di Laurel. Per sapere come ho fatto i fishburger […]

    Replica
  • paola
    Dec 11, 2012

    ciao Laurel,
    per una cena “fast food style” con le amichette di mia figlia ho fatto i tuoi panini per hamburger, i tuoi chocolate chips cookies, i tuoi brownies e ho seguito i tuoi consigli per un hamburger più morbido… insomma, ti ho saccheggiata a piene mani! :)
    volevo ringraziarti perchè è venuto tutto buonissimo, grazie mille davvero! ma di tutte le ricette che ho fatto, questa dei panini merita sicuramente la menzione d’onore… sono fantastici!
    grazie ancora,
    paola

    paola Dec 11, 2012
    Replica
  • Valeria
    Dec 16, 2012

    Quanto mi piacciono! Sarà solo pane ma…c’è una bella differenza tra questi e gli allegri buns in busta al gusto alcol. Li proverò sicuramente, grazie!

    Valeria Dec 16, 2012
    Replica
  • Daniele
    Dec 29, 2012

    Li ho fatti un paio di volte e devo dire che sono fantastici! L’impasto è di gran lunga più buono di quelli che si comprano, li consiglio a tutti perché sono veramente semplici da fare! Grazie della ricetta!

    Daniele Dec 29, 2012
    Replica
    • Maria Angela
      Dec 29, 2012

      Certo che sono fantastici! Sono una ricetta di Laurel! Tutte le sue ricette sono fantastiche!

      Maria Angela Dec 29, 2012
  • valeria
    Jan 23, 2013

    ciao laurel! innanzitutto tanti auguri per essere diventata mamma!
    volevo sapere la consistenza come deve venire morbida come quelli che si comparano o la crosta rimane un po’ più dura? ieri li ho fatti il sapore era ottimo ma rimanevano n po’ più duri forse anche perché ho usato il lievito madre.
    grazie valeria

    valeria Jan 23, 2013
    Replica
    • Jan 23, 2013

      Ciao Valeria. La crosta rimane un po’ più croccante rispetto ai panini confezionati, ma non dovrebbe essere dura. Potrebbe essere che siano stati cotti un po’ troppo o a temperatura un po’ alta. Grazie, a presto!

      Laurel Jan 23, 2013
  • valentina
    Jan 29, 2013

    volevo ringraziarti della fantastiva ricetta! a volte se avanzano io li congelo poi li scongelo al microonde quando ho voglia di un bel panino e nn c’e’ paragone con quelli che si comprano!!!

    valentina Jan 29, 2013
    Replica
  • Silvia
    Feb 3, 2013

    Grazie per la ricetta! Provati stasera per serata super bowl: strepitosi! Mio marito dice che creano dipendenza…

    Silvia Feb 3, 2013
    Replica
  • Giulia
    Feb 16, 2013

    Ciao ! e’ una ricetta semplicemente fantastica li sto facendo adesso!!!
    GRAZIE

    Giulia Feb 16, 2013
    Replica
  • Feb 25, 2013

    Ciao Laurel, ormai li faccio abitualmente, sono fantastici :D

    Raffaella Feb 25, 2013
    Replica
  • […] Per prima cosa potreste confezionare voi stesse i panini per hamburger: sono più semplici di quanto possiate immaginare e per la ricetta vi consiglio di seguire la ricetta di Laurel. […]

    Replica
  • stefano.marag
    Apr 2, 2013

    sostituendo lo zucchero con del malto (ad esempio di riso) è possibile ottenere dei buns un po’ meno dolciastri mantenendo la stessa consistenza? preparazione molto efficace comunque!

    stefano.marag Apr 2, 2013
    Replica
    • Apr 4, 2013

      Ciao Stefano! Non saprei, se fai la prova fammi sapere come vengono!

      Laurel Apr 4, 2013
  • Roberto MDA
    Apr 7, 2013

    Appena fatti… ricetta semplice e risultato perfetto!
    La consistenza è ottima, il punto di dolce corretto, credo che diventerà uno dei punti fermi dei miei BBQ :D) grazie!
    Per i più curiosi: https://twitter.com/roberto_mda/status/320855147460820992/photo/1

    Roberto MDA Apr 7, 2013
    Replica
  • May 10, 2013

    Li ho provati,sono venuti benissimo!Grazie!

    Elisabetta May 10, 2013
    Replica
  • Cristina
    May 14, 2013

    Grazie! Li ho preparati ieri e già l’odore mi ha deliziato, l’aspetto invitato, il tocco convinto… stasera passo all’assaggio!
    Cristina

    Cristina May 14, 2013
    Replica
  • kenya
    May 21, 2013

    sono fantastici!!! Fatti e perfettamente riusciti…altro che quelli di plastica acquistati!!!

    kenya May 21, 2013
    Replica
  • Marta
    May 27, 2013

    Ciao Laurel! Ricetta veramente ottima e di grande effetto! Li ho fatti 3 volte, ma mentre la 1ma volta sn riusciti perfettamente, le altre 2 volte quando ho spennellato i panini con l’uovo si sn sgonfiati :-( erano lievitati così bene…non capisco come mai..durante la cottura poi sono rimasti tipo frittella,gonfiandosi solo un pochino…forse perchè l’uovo era troppo freddo? eppure la 3za volta ho tirato fuori dal frigor l’uovo perchè non fosse freddo.

    Marta May 27, 2013
    Replica
  • May 27, 2013

    Ciao Marta! I panini si sgonfiano soprattutto se sono stati lievitati per troppo tempo, o troppo al caldo. Secondo me dovresti fare attenzione, una volta che siano divisi in panini e messi a lievitare la seconda volta, di farli gonfiare, ma non lasciarli più di un’ora (anche meno se l’ambiente e’ molto caldo). Grazie!

    Laurel May 27, 2013
    Replica
  • Marta
    May 28, 2013

    Ah ecco! è andata proprio così :-) la prima volta sn stata più precisa con i tempi. grazie mille per la dritta.

    Marta May 28, 2013
    Replica
  • Sole
    May 31, 2013

    Provati! Sono buonissimi! Grazie

    Sole May 31, 2013
    Replica
  • Jun 2, 2013

    Ciao Laurel! Ho provato la ricetta ieri.
    Questi panini sono davvero spettacolari, morbidi e saporiti. Grazie e complimenti! Alessandra

    Alelunetta Jun 2, 2013
    Replica
  • […] ricetta. Per i più seri, che vogliono partire dalle basi preparandosi pure il pane, consiglio i burger buns della mia amica foodblogger Laurel […]

    Replica
  • Lara
    Jun 17, 2013

    sono semplicemente ottimi..ma per migliorarli penso di aver bisogno di un consiglio…che tipo di farina usi??

    Lara Jun 17, 2013
    Replica
  • Jun 17, 2013

    Ciao Lara! Io ho avuto buoni risultati con la farina 00.

    Laurel Jun 17, 2013
    Replica
  • Aug 2, 2013

    Ciao, ti seguo sempre e qualche giorno fa ho provato questa deliziosa ricetta e devo dire che è un vero sballo e tu sei molto brava…con permesso ti lascio il link in cui faccio rifrimento a te!
    Grazie
    http://blog.giallozafferano.it/unabimammaincucina/burger-buns-panini-fatti-in-casa/

    Debora Aug 2, 2013
    Replica
  • […] la ricetta del pane home-made, come tutto ciò che è made in USA, ricorro sempre alla bravissima Laurel Evans, che è per me una […]

    Replica
  • Francesca
    Sep 14, 2013

    Ricetta buonissima!!!!! Grazie!!!! I panini vengono morbidissimi. Unica variante è che ho messo il lievito di birra fresco.
    Fatti due settimane fa, ma stasera a grande richiesta del mio fidanzato li rifaccio!!!! :-)

    Francesca Sep 14, 2013
    Replica
  • jaqueline
    Sep 18, 2013

    Ciao laurel, venerdì ho una cena con amici

    pensavo si fare questi panini solo chedi venerdì non ho proprio tempo di farli, se li preparo un giorno prima come faccio a conservarli morbidi???

    jaqueline Sep 18, 2013
    Replica
    • Sep 18, 2013

      Ciao Jaqueline! Dovresti conservarli in un contenitore ermetico oppure avvolti nella pellicola di plastica.

      Laurel Sep 18, 2013
  • Federico
    Sep 25, 2013

    Ciao, ho progato ,a non si son ginfiati , forse lievitati male .. Riprovero’! Pero’ ho fatto il tuo dry rub per le costine ed e’ da paura!!

    Federico Sep 25, 2013
    Replica

Replica al commento si tizi Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *