Guida all’Hamburger


Le lezione sugli hamburger dello scorso venerdì in collaborazione con il Laboratorio Cingoli è stata un grande successo. Ci siamo sporcati le mani tutti insieme formando e cucinando hamburger, e ognuno ha potuto assemblarsi il suo.

Per quelli che non ce l’hanno fatta ad intervenire, ecco un riassunto dei preziosi consigli di Giuliano Cingoli:

1. Ovviamente, migliore è la qualità della carne, migliore sarà l’hamburger, ma non tutti hanno il tempo (o i soldi) di andare dal macellaio a comprare carne fresca appena tritata. Giuliano ha spiegato un trucco efficacissimo per trasformare la carne da supermercato, mediocre e pre-macinata, in un morbido e succulento hambuger. L’arma segreta? Fiocchi di patate. So che può sembrare strano, ma funziona! Basterà aggiungerne l’equivalente del 5% del peso complessivo della carne. Quindi per un chilo di carne dovrete prima mescolare 50 grammi di fiocchi di patate con acqua finche non raggiungono la consistenza di un puré, e poi mescolare il composto alla carne prima di cuocerla.

2. Salate la carne solo dopo averla cotta. Il sale messo all’inizio infatti favorisce il rilascio d’acqua, risultando in un hamburger più asciutto.

3. Mettete poco olio in padella, due cucchiai basteranno. Regolate il fuoco su medio, finché l’olio non fa le bollicine. Se la fiamma è troppo alta gli hamburgers saranno già cotti all’esterno prima di esserlo all’interno.

4. Mettete la carne cruda sulla piastra o padella già calda, l’hamburger è pronto per essere girato quando si stacca naturalmente dalla superficie di cottura. Quanto cuocere l’altro lato dipende solo dal gusto personale. Per chi lo vuole al sangue basterà girarlo sull’altro lato finchè non brunisce e servirlo. Se invece lo volete di media cottura, rimuovetelo quando il sangue comincia ad affiorare in superficie. Per averlo ben cotto invece, continuate a cuocerlo per un paio di minuti.

Grazie ancora a tutti quelli che hanno partecipato, al Laboratorio Cingoli, ed al personale dello showroom della Sub Zero & Wolf per la divertentissima serata!

Click here to see pictures of the event on our facebook page.